Terapia di coppia

Mantenere in equilibrio differenze e similitudini, vicinanza e distanza, conflitti e armonia nella coppia, è più complicato di quanto si possa pensare.

I conflitti all'interno di una coppia sono gravosi, ma offrono l'occasione di arrivare a un chiarimento. La coppia può rendersi conto dei diversi obiettivi e delle diverse idee, per poi riportare al centro dell'attenzione i punti che hanno in comune.

La coppia può rivivere la loro relazione come fattore di arricchimento e di forza.

La terapia di coppia si svolge generalmente in coterapia, cioè con la presenza contemporanea di due terapeuti in sala di terapia. La coterapia si è rivelata particolarmente utile in queste forme terapeutiche, perché consente ai coterapeuti di mettere in gioco le proprie diverse posizioni e punti di vista, così da essere di maggiore utilità alla coppia o alla famiglia, e di fornire ai pazienti un più ampio ventaglio di opzioni e prospettive per il cambiamento.

Altre terapie

Terapia individuale
Ottenere un cambiamento per raggiungere uno stato di maggiore benessere personale

Supporto alla genitorialita'
La genitorialità attraverso le relazioni, si mescola con le transizioni della famiglia.

Terapia famigliare
I conflitti che tendono a disgregare il sistema-famiglia creano una tensione emotiva

Torna all'elenco

Quello in cui crediamo determina quello che siamo!

La terapia di coppia è utile, quando:

  • il quotidiano è fatto solo di litigi e di conflitti
  • il rapporto si appiattisce, non ci sono più intimità fisica e sessualità
  • uno dei partner o entrambi pensano alla separazione
  • un partner si sente oppresso o non considerato
  • uno dei partner desidera più intimità e una relazione più intensa
  • gli influssi esterni (esempio disoccupazione, reti sociali, disagio economico) diventano problemi nella relazione
  • uno dei partner non condivide la voglia di avere un figlio dall'altro
  • la coppia non può avere figli