Sostegno al lutto

Il lutto è un'esperienza difficile e piena di sofferenza. Il dolore per la morte di un congiunto e la difficoltà di riorganizzare la nostra vita senza di lui possono apparire come difficoltà insormontabili.

Si possono avere sintomi di malessere fisico, o sprofondare nella depressione. Ci si può sentire molto soli e non riuscire a progettare il proprio futuro. Possiamo essere increduli di fronte alla morte dell'altro, come sotto choc, e ossessionati dal pensiero di lui, perseguitati dal senso di colpa, arrabbiati.

Superare il lutto non vuol dire dimenticare i nostri cari. Anzi. Il recuperato benessere personale ci consentirà di ricordarli meglio, di narrare la loro vita, di testimoniare per loro, che non possono più farlo, i loro valori.

Altre terapie

Terapia individuale
Ottenere un cambiamento per raggiungere uno stato di maggiore benessere personale

Terapia di coppia
Dai conflitti all'interno di una coppia si può arrivare a un chiarimento.

Terapia famigliare
I conflitti che tendono a disgregare il sistema-famiglia creano una tensione emotiva

Torna all'elenco

Quello in cui crediamo determina quello che siamo!

Quando indicata:

  • morte improvvisa di un parente/amico
  • morte per malattia
  • comunicazione della morte ad un bambino
  • gestione del lutto con bambini